logo

 

LUNEDI  NO MEAT

niente carne per un giorno

 

 

 denteleone

 

Mangia le verdure e salva il pianeta!

Le scelte alimentari individuali sono sicuramente determinanti per la Salute del nostro Pianeta . Gli allevamenti di bestiame sono responsabili del 18% – 25% delle emissioni di gas serra che sono causa del riscaldamento globale.

Gli allevamenti di bestiame e la produzione dei mangimi sono responsabili della deforestazione in Amazzonia in una misura superiore al 70%. Secondo la FAO il settore zootecnico è probabilmente la fonte maggiore di inquinamento idrico in tutto il mondo. 

Gli scienziati mondiali del Gruppo Intergovernativo di esperti delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici ( IPCC ) concordano sul fatto che abbiamo bisogno di ridurre la quantità di gas serra riversati nell'atmosfera del 80% entro il 2050 , per evitare le catastrofiche conseguenze dei cambiamenti climatici in atto.

I quantitativi d’acqua utilizzati dagli allevamenti di bestiame sono enormi, di gran lunga superiori a quelli richiesti per coltivare cereali o verdure.
Per produrre 1kg di carne vengono utilizzati da 16.000 a 22.000 litri di acqua.

Per produrre un kg di carne è necessario un utilizzo di carburante 38 volte superiore a quello necessario per produrre 1kg di proteine di origine vegetale.