logo

 

LUNEDI  NO MEAT

niente carne per un giorno

 

 

 
nocpest
                                                               foto Marzia Trusso
 

Risparmia e riattiva l’economia

'Lunedì No Meat - Niente carne per un giorno' rappresenta l'opportunità perfetta per decidere di fare scelte alimentari consapevoli.

I benefici sono innumerevoli e di varia natura.

E' stimato che il costo della carne sia aumentato del 10% dal 2007 e tra i fattori che contribuiscono a questo incremento non è da sottovalutare il prezzo del trasporto dei prodotti dagli stabilimenti alle nostre tavole.

Un piatto a base di verdure, cereali e legumi ha un costo decisamente inferiore rispetto ad uno a base di carne ed è sicuramente più sempice e conveniente acquistare frutta e verdura ad un mercatino locale.

L'Italia vanta un mercato ortofrutticolo d'eccellenza, prodotti a marchio DOC, DOP, IGT, la cosidetta 'filiera corta'. “Il mercato del biologico è un fattore di successo per l’economia italiana” spiega Fabrizio Piva, amministratore delegato Ccpb: “se la contrazione generale dei consumi e la crisi economica persistono, il bio invece continua la sua crescita inesauribile. Questo significa che dobbiamo puntare ancora di più sull’innovazione di prodotto e di filiera” (AgroNotizie 27 Ago 2014).

Scegliere di dire No alla carne il Lunedì aiuta a risparmiare e attiva l'economia locale!