logo

 

LUNEDI  NO MEAT

niente carne per un giorno

 

 

leg300

 

Un tempo conosciuti come la carne dei poveri, sono stati rinominati oggi 'carne dei furbi' . I legumi vantano infatti proprietà nutrizionali che li rendono egregi sostituti delle proteine animali, con il vantaggio di costare pochissimo. Insomma, portarli a tavola è una scelta intelligente.Un consumo abituale di proteine vegetali è correlato ad una minore incidenza di tumori e patologie cardiovascolari.

Ottima fonte di fibre e fitonutrienti, ricchi di ferro, potassio, magnesio, fosforo e vitamine del gruppo B, i legumi (meglio se biologici) sono fantastici alleati per tenere a bada il livello del colesterolo nel sangue e la glicemia e per aiutare le funzioni della nostra microflora intestinale.

Per un perfetto binomio di benessere, ricordate di consumarli sempre in associazione ai cereali: solo così beneficerete del corretto apporto di aminoacidi essenziali.

I legumi saziano, aiutano a mantenere la linea e se associati, nello stesso pasto, con alimenti ricchi di vitamina C apportano ferro a sufficienza per soddisfare il fabbisogno giornaliero.

Via libera quindi a fagioli, lenticchie, fave e piselli secchi, ceci, lupini, arachidi e cicerchie.